BENVENUTI NEL MIO BLOG!

BENVENUTI NEL MIO BLOG!
Chi mi conosce, sa che non riesco a stare ferma con le mani e che se non creo qualcosa ogni giorno, mi sembra di aver sprecato tempo. Mai e poi mai sarei capace di piazzarmi davanti alla TV a vedere qualcosa, senza fare nient'altro: come minimo debbo avere davanti le mie macchine o i miei aggeggi scrapbook. Via via che realizzerò qualcosa di decente, pubblicherò le foto qui.

Puntante precedenti...

venerdì 24 ottobre 2014

Diario di bordo

In anteprima assoluta, tanto la mia collega Sandra a quest'ora già dorme e non c'è pericolo di rovinare la sorpresa. Glielo darò domani per il suo compleanno, così si ricorderà delle vacanze passate... (a pensarci bene, è un regalo o un dispetto? boh...).
Il file l'ho comprato dallo store Silhouette e l'ho appositamente modificato, per farne un album di ricordi di una vacanza in crociera. Seguono altre foto... pronti? Si apre il libro e dentro c'è...
 Ecco alcune pagine.
 E nell'ultima pagina una bustina con il tag della dedica.

LA CADUTA DI STILE - Siccome sono stanca, il compleanno è oggi e non mi va di confezionarlo... l'ho messo in un sacchetto delle medicine per la gastrite... Perdono, non lo faccio più!

lunedì 20 ottobre 2014

Il pane carino!

Ieri ad Abilmente ho comprato degli stampi da forno. Li ho già messi all'opera per fare il pane, ecco qui. Metto la ricetta qui sotto
Siccome non avevo tempo, ho seguito la ricetta del "pane della mezz'ora". La copio anche qui

Ingredienti 
- 400 gr Farina 0
- 100 gr Acqua
- 100 gr Latte a temperatura ambiente
- 20 gr Lievito di birra
- 1 cucchiaio Zucchero
- 2 cucchiaini Sale
- 20 gr Burro a temperatura ambiente
Come preparare il Pane della Mezzora
Inserisci nel boccale 50 gr. di acqua, il lievito e mescola 50 Sec. Vel. 2. Versa nel boccale il latte, lo zucchero, il burro e 200 gr. di farina e impasta 20 Sec. Vel. 6.
Aggiungi gli altri 200 gr. di farina, i restanti 50 gr. di acqua, sale e impasta 20 Sec. Vel. 6 e poi 1 Min. e 30 Sec. Vel. Spiga.
Accendi il forno a 250° per 1 Min. e spegni subito. Inserisci il pane e lascia lievitare 30 Min.
Quando il pane è lievitato, senza toglierlo dal forno, accendi il forno a 200° e cuoci per 40 Min.

sabato 18 ottobre 2014

Da maschietto

Nell'attesa di partire per Vicenza ad illuminarmi d'immenso ad Abilmente, dove spero di conoscere la mitica SweetBio, mi sono messa a fare un ennesimo fiocco, con l'orsetto dal bavaglino intercambiabile, in modo da poterlo riutilizzare per altri bimbi.

martedì 14 ottobre 2014

Scatolette di scarpette

Se dovrò vendere le scarpine che ho fatto, allora bisognava farci anche le scatoline, mica le posso mettere così nei sacchetti. Eccole qui e soto il file per farle, nel caso vi servissero.
scatola_scarpine


venerdì 3 ottobre 2014

Non sono soddisfatta

A parte i simboli ricamati, che non mi sono mai piaciuti, ma volevo fare delle tovagliette da colazione ed ho provato. NON MI PIACCIONO PER NIENTE! E adesso mi trovo con stoffa bianca nera e azzurra da smaltire, perché sicuramente non ne farò altre. Che ci posso fare???

giovedì 2 ottobre 2014

Altre versioni per altre occasioni

Sulla scia delle scatoline fatte ieri, ne ho fatte altre più piccole, con qualche variante. Questa è per una laurea, con una rosellina sul coperchio.
Questa per nozze d'oro
 Ed infine questa con coperchio perlato, adatta per matrimonio. La rosa di questa scatolina l'ho realizzata seguendo un video di SweetBio, che ringrazio.

mercoledì 1 ottobre 2014

Trasparenti per confettata

Ecco la mia creazione giornaliera: scatoline in acetato trasparente, per confettata. La base della scatolina è senza linguette laterali ma le facce sono tenute ferme da washi tape di cotone. Il coperchio è decorato con un fiorellino 3D posto sopra un centrino. L'idea mi è stata ispirata da Eya, che mi aveva chiesto se era possibile fare scatoline trasparenti da usare per contenere un oggettino. Ecco, pare di sì, Eya: quindi, mettiti all'opera anche tu! ;)

venerdì 26 settembre 2014

Va bè, l'ho fatto

Volevo andare a dormire, ma.. l'orsetto mi guardava implorante e alla fine ho ceduto. Ecco il fiocco su cui l'ho montato.

Orsetto con bavaglino

Sempre in tema fiocchi di nascita, ho digitalizzato questi orsetti, che utilizzerò appunto per decorare i fiocchi. Per consentire il riutilizzo per fratellini o cuginetti, ho pensato di mettere il nome sul bavaglino, in modo che all'occorrenza si cambia solo quello.
Per chi volesse provare a farli, ecco qui il file. Gli orsetti sono minuscoli, vanno in un telaio 10 x 10 cm.
orsettoimbottito
E questi in versione HUS
orsettoimbottitohus

O la borsa o la vita!

L'ho iniziata una quindicina di giorni fa e alla fine eccola qui. Interamente fatta con stoffa di recupero: il fondo è di velluto a coste ricavato da vecchi pantaloni; la base panna è una stoffa da arredamento vinta ad una pesca di beneficenza; il gros grain dei manici è parte di uno scambio fatto tempo fa, come pure la cerniera; anche il feltro pesante con cui l'ho rinforzata è un avanzo. Quindi diciamo che non mi è costata niente.
Questo è l'interno ricamato, con una tasca per mettere la sigaretta elettronica, la penna e il badge per timbrare a scuola.
Questo è un particolare del ricamo interno (l'ho firmata!)
Ed infine, il decoro con cui ho fermato (male) la cerniera: anche in questo ho messo la mia firma.
Vi piace?

giovedì 25 settembre 2014

Ancora?

Proprio vero che la sera in TV  non c'è ormai più niente di buono...
E questo è il retro (firmato, tié!)